Categorie
_

Passato remoto

Molto spesso, nei 4 anni della mia permanenza in Italia, mi sono trovato a parlare del perché sono venuto qui, di come sono venuto e via dicendo. A volte ne parlo con perfetti sconosciuti e altre volte con persone che mi sono care. In base all’interlocutore, scelgo quale parte della storia raccontare e quale no. […]

Categorie
_

Le quattro stagioni

Alla nostra vicina di casa di sette anni piace cantare (e ride se ci provo anche io). Di recente ero seduto davanti al mio PC e pensavo all’argomento per il mese di luglio, “estate”, e ho sentito Anna salire le scale verso il mio studio. Voleva sapere perché ero al computer. Poi mi parlò di […]

Categorie
_

Un’estate particolare

Quando avevo diciassette anni, un amico mio, un compagno di classe della scuola superiore, Roger, mi ha invitato ad andare in spiaggia con la sua famiglia. Era estate, subito dopo la fine dell’anno scolastico. Ero entusiasta di lasciare il caldo torrido del deserto (il deserto Sonora) della California meridionale, per andare in spiaggia sull’isola di […]

Categorie
_

Una lingua in tilt?

L’inglese è una lingua in tilt? Dicono che l’apprendimento di una seconda lingua faccia riflettere lo studente sulla propria madrelingua, soffermandosi certamente sulle sue caratteristiche linguistiche, ma anche sul suo ruolo geopolitico, economico e culturale. Da bambino, da madrelingua inglese, credevo che tutta l’umanità lo parlasse. Lo imparava a pappagallo, mimetizzando la lingua della famiglia. […]

Categorie
_

Mar Egeo

Quando parliamo di estate, ricordo vividamente la vita senza preoccupazioni della mia giovinezza. Giornate soleggiate e lunghe, in vacanza, per essere pigri, nuotare, prendere il sole, il dolce profumo della lozione abbronzante, seduti sotto l’ombrellone in una spiaggia del Mar Egeo, con mia nonna, i miei genitori e le mie sorelle. Giocavamo a carte, costruivamo […]

Categorie
_

Una pesca

Era l’una e stavo tornando a casa dal mercato degli agricoltori dove avevo comprato la frutta per la settimana seguente. In piazza gli acquirenti portavano le mascherine e ognuno diceva al fruttivendolo quale frutta desiderava affinché lui potesse sceglierla per loro e metterla in una borsa. I colori della frutta sembravano magnifici ma purtroppo era […]

Categorie
_

Gratitudine

“L’estate è sempre nel giardino dei bei ricordi”. Questa è una bellissima frase di Shakespeare. Significa che l’estate e i bei ricordi si assomigliano. L’estate è una metafora dei bei ricordi. I bei ricordi fanno bene all’umore, ti rendono felice, ti fanno sentire leggero e il tuo cuore è pieno di amore. Anche l’estate ha […]

Categorie
_

Sole e caldo

Vivo nella regione centro-costiera del mio Paese, quindi l’estate per me dura tutto l’anno. L’estate venezuelana significa sole e caldo. Ma per parlare davvero dell’estate, devo pensare alla mia infanzia, quando le cose non andavano così male nel mio Paese, e durante le vacanze scolastiche l’estate era sinonimo di Cata (una bellissima spiaggia vicino a […]

Categorie
_

Spensieratezza

Ho un amore speciale per l’estate. È quel periodo in cui facciamo una breve o lunga pausa dallo stress, dalle preoccupazioni e dai problemi e dedichiamo tutta la nostra energia e la nostra passione ad altre cose belle ma altrettanto importanti. Fin da piccola aspettavo l’estate sempre con una dolce ansia. Forse perché la scuola […]

Categorie
_

Troppo caldo

Ne sono consapevole che la mia opinione è un po’ contraria e speciale. Non mi piace tanto l’estate, certo non il grande caldo e certamente non un’ondata di caldo, come l’ho avuta nel 2017, quando ero a Perugia per un corso estivo. Purtroppo le estati addirittura da noi in Belgio sono diventate poco a poco […]

Categorie
_

Azzurro

Cosa significa l’estate per me? Faccio un respiro profondo, indosso le pinne e comincio a farmi trasportare dall’azzurro del cielo, a sentire sulle mie guance il soffio dolce del vento nel giorno più caldo dell’estate. Le cose importanti che mi avevano tormentato fino a ieri ora sono gocce di rugiada in rilievo sulla mia pelle […]

Categorie
_

Campi di grano

L’estate è sempre stata sinonimo di vacanze per me. Mi ricordo le mie estati tra i cinque e i quindici anni. Da piccolo andavo in estate da mio nonno per le vacanze. Era il periodo in cui i campi imbiondivano e i contadini mettevano mano alla falce, per raccogliere il grano, lasciare seccare la paglia […]

Categorie
_

Fuochi e ghiaccio

In estate, in Giappone si va al mare, e c’è la festa dei fuochi d’artificio. Yuiga-hama è un mare che c’è a Kamakura. Kamakura è un paese tradizionale. Molto famoso in Giappone. Anche il turista ci va. Sumida-gawa hanabitaikai è la festa dei fuochi d’artificio più famosa del Giappone. Questa festa è bellissima. Durante l’estate […]

Categorie
_

Mare

Se mi avessero chiesto di descrivere l’estate con una sola parola, avrei detto mare. Mi considero molto fortunata poiché ho sempre vissuto vicino al mare. Tranne che a Perugia. Dopo il mare con la parola estate penso a famiglia, amici, casa estiva, lunghe notti, luci della luna, lunghe cene in giardino, musica, danza. Non sempre […]

Categorie
_

Stare al mondo

In apnea. È come se avessi tirato fuori la testa dall’acqua dopo un tempo indefinito, immersi come siamo nelle incombenze del quotidiano. Una costante rendicontazione sul da farsi. I soldi, sapere come trovarli e come spenderli. Le persone, come prendersene cura. Il tempo, come non buttarlo. E poi il lavoro e tutto quello che si […]

Categorie
_

Privilegio bianco

Sono cresciuto vicino a New York City, in una periferia tutta bianca. Tutti nella mia scuola elementare erano bianchi, eccetto il bidello e una donna nella mensa. Il mio liceo era lo stesso. Ricordo la prima volta che ho sentito di una rivolta razziale: era il 1965, ero uno studente del liceo e c’erano le […]

Categorie
_

Quaranta giorni

L’immigrazione italiana in Brasile è successa dal 1886 al 1914. Durante questo periodo l’Italia ha vissuto momenti di grande difficoltà. Mancava cibo e anche lavoro ai cittadini. Durante l’immigrazione sono arrivati in Brasile circa un milione di italiani. Hanno lavorato e comprato alcune terre a prezzi bassi. Gli italiani immigrati sono arrivati soprattutto nel sud […]

Categorie
_

Non capisco

Sono stata seduta in un parco. Un parco tranquillo e bello. Con tutte le distanze che ora la vita ci obbliga a vivere. Sola e con miei pensieri. All’improvviso sento una voce alta. Un uomo e una donna che gridavano e litigavano fra loro. La sua età era di circa 60 anni. Tutti e due […]

Categorie
_

Libertà

Il tema di Giugno verrà lasciato libero. La parola “libero” mi ha dato l’idea di scrivere un pensierino sul tema della libertà. Secondo Jean-Paul Sartre, che ha fondato il movimento dell‘Esistenzialismo, le persone non possono essere completamente libere se altre persone non lo sono. Significa che la nostra libertà è sempre limitata: nella nostra vita […]

Categorie
_

Quale futuro

Pare che il virus Covid 19 stia capovolgendo il mondo. Nessuno può dubitare che gli ultimi mesi abbiano avuto un enorme effetto sulle nostre vite, ma come sarà il futuro? Alcuni credono che il futuro sarà proprio come il passato, che potremo “tornare alla normalità”, ma non ci credo io. Credo che stiamo assistendo all’inizio […]

Categorie
_

Azione

Ehi, una delle cose più interessanti del mio viaggio, in cui ho incontrato persone in tutti i paesi africani, è vedere quanto diventa stretta ogni comunità nei momenti di disagio. Se c’è un po’ d’acqua, viene tirata su, se qualcuno viene ferito, usano una benda. Non ci sono domande, solo azione. Mi piacerebbe vedere quel […]

Categorie
_

Ridere

A una festa di compleanno, due zii stanno discutendo dei loro disagi, quelli che vengono con un’eta alta. Io ho questo, ma no, non è niente, io ho questo, quello è peggio, eccetera. Un terzo zio interviene: basta, per caso sento di diventare sempre più giovane, come un neonato, ogni giorno di più, lui dice. […]

Categorie
_

Casa di riposo

Oggi loro siedono fuori dalla casa di risposo, si godono il sole di Aprile. Chiacchierando. A sorpresa, un’infermiera esce là fuori, avvicinandosi, con nelle mani un vassoio con dei caffè e dei pezzetti di torta. Che bella sorpresa, un piacere, grazie davvero tesoro, era la loro risposta. Ma ora il più vecchio degli zii dice […]

Categorie
_

La misura del tempo

La clessidra o orologio a sabbia è uno strumento molto antico per misurare il tempo. È curioso il nome in italiano se lo paragoniamo al nome in portoghese. Infatti, clessidra in Portogallo significa orologio ad acqua, ma non orologio a sabbia. Questo si dice “ampulheta” (dal latino ampulla, che significa campana di vetro). La più […]

Categorie
_

New York

Quando ero giovane, negli anni ‘50, vivevo in una tipica strada di New York. C’erano molte grandi famiglie. Le famiglie erano italiane o irlandesi. Durante l’estate giocavamo sempre per strada. I genitori sedevano sui gradini fuori casa, guardando i bambini. Giocavamo a pallone e a pallavolo tutto il giorno. Tra le case c’erano passi carrai, […]

Categorie
_

L’Italia dei sogni

Quando ero piccola sognavo di andare in Italia. Avevo questa ossessione di parlare italiano, ascoltare musica italiana, mangiare cibo italiano e tantissime altre cose che imparavo sulla cultura italiana. Ogni volta che cercavo su Google “Italia”, trovavo magnifiche foto della Toscana, con i suoi caratteristici cipressi, le sue colline tortuose e la sua bella architettura. […]

Categorie
_

E-peritivo

Da alcuni mesi siamo in balia di una forza microscopica che ha l’arroganza di decidere per noi. Per fermare il contagio ci sono molto regole, perché non c’è un vaccino, dunque dobbiamo avere più pazienza. Non permetterò a nessun virus d’interrompere la mia vita sociale e all’inizio faccio l’aperitivo davanti al computer con la famiglia, […]

Categorie
_

Terra di nessuno

Tutto è buio e freddo nella mia città. Sembra la terra di nessuno. Non ci sono fiori, nemmeno foglie, perché non ci sono alberi. Non si sente il canto degli uccelli perché non ci sono uccelli. Per un po’ di tempo, cammino, cammino, cammino, ma c’è un profondo silenzio, forse un disagio, intorno a me. […]

Categorie
_

Il sogno americano

Ho appena comprato una piccola casa in un piccolo paesino che si chiama San Pietro Apostolo. È in Calabria, una regione nel sud Italia. Non ho mai creduto che fosse possibile. La famiglia Mazza ha le origini in questo paesino. Infatti, mio bisnonno Pietro Mazza e sua moglie, Teresa Maria Fabbiano, sono emigrati, nel 1902 […]

Categorie
_

Il senso di giustizia

Da quando sono piccola le ingiustizie mi fanno male, mi pungono la pelle e mi tormentano la mente. Ricordo che i miei genitori, i miei zii e i miei insegnanti dicevano sempre “non fare agli altri ciò che non ti piace venga fatto a te”. Questa frase, che era semplicemente una forma di chiudere i […]

Categorie
_

Non avrei mai pensato

Non avrei mai pensato di potermi esprimere in italiano in questo modo, dato che è una lingua non mia, nel senso che non sono nato qui ma approdato da adulto. Ma ancor peggio, non avrei mai creduto che anche facendo sfoggio delle mie doti linguistiche, avrei faticato a convincere la gente della nostra uguaglianza. Là […]

Categorie
_

Leila

“Chi sono io” è una domanda che ci segue sempre come un’ombra, sempre più oscura di noi. Particolarmente in questo momento di ansia, di panico, di devastazione globale, la domanda su chi siamo è una parte fondamentale di ogni giorno. Vivo a New York, l’epicentro del coronavirus negli Stati Uniti. New York è una città […]

Categorie
_

Klaus

Chi sei? La mia prima reazione a questa domanda è stata la perplessità. Come posso mettere dei pensieri filosofici sulla carta in una lingua straniera e anche sotto forma di pensierino? Fortunatamente, negli ultimi anni, ho imparato sempre di più che le cose – e le persone – che a prima vista sembrano imponenti o […]

Categorie
_

Dora

Fino al 13 marzo 2020 pensavo di sapere bene chi ero. Sicuramente ero Dora, una ragazza greca sulla quarantina, testarda, perfezionista, irrequieta, inquieta. La mia vita è stata una continua corsa: studi, lavori, impegni, viaggi, divertimenti, incontri con gli amici: molti errori, alcune azioni corrette. I miei mi vedevano poco o niente. Ero sempre in […]

Categorie
_

David

Sono il prodotto delle idee, dei sogni, delle speranze e dei valori dei miei genitori, mia madre e mio padre. Mia madre era un’infermiera e rimase vedova all’età di 44 anni, con cinque figli, di cui quattro avevano meno di 18 anni. Dopo la morte improvvisa di mio padre, lei ha lavorato i successivi venticinque […]

Categorie
_

Lucia

Sono la felicità. Ma che cosa è la felicità? La felicità è uno stato delle nostre anime. Non la vediamo ma possiamo sentirla in ogni minuto della nostra vita. La felicità è quando ci svegliamo, è quando vediamo il sole che splende su di noi o quando al calar della notte noi possiamo vedere le […]

Categorie
_

Nahide

Vivere con l’isolamento del coronavirus per più di due mesi mi ha dato il tempo di riflettere su chi sono io. L’isolamento di vario genere mi ha reso la persona che sono. Mi vedo come una donna, un astronomo in pensione, madre, figlia, moglie, sorella, nonna, una persona che ama gli uccelli, la natura e […]

Categorie
_

Josè

Io sono io. Sono una persona che ama vivere. Sono padre e figlio, sono anche marito e fratello. Sono un sognatore, sogno con il domani e con il futuro più lontano. Sono determinato, corro dietro ciò che voglio fino a quando non l’ho conquistato. Non credo nell’impossibile, tutto è realizzabile, dipende solo da noi. Vivo […]

Categorie
_

Sofia

Chi sono? A volte non lo so. Quando vivo con molta fretta a volte non mi guardo. Non penso, ma quando sono tranquilla, ora ogni giorno di più, mi rendo conto di me. Di sicuro è l’età. Ho 41 anni, quasi 42. Ho imparato a vivere con più calma. Mi piace. Mi piace ancora di […]

Categorie
_

Irene

Alda Merini, la mia poetessa preferita, ha scritto delle parole molto commoventi. Quando le leggo, mi commuovo sempre, perché queste belle parole consolano e danno pace. Leggete questa sua piccola poesia: Cerca di accettarti così come sei. Non cambiare per piacere agli altri. Chi ti ama accarezzerà le tue insicurezze. Chi vorrà starti accanto si […]

Categorie
_

Diego

Sono un adolescente messicano che sta imparando l’italiano al livello A1. Per me, questa domanda, su chi sono, è profondissima ma in un certo modo credo che sia buonissima per pensare un po’ su noi stessi. E tra molti pensieri devo dire che sono un bambino molto euforico e appassionato a quello che gli piace […]

Categorie
_

Iain

Se tu mi chiedi chi sono, posso rispondere in diversi modi. Posso raccontare la storia della mia vita, che sono nato in Inghilterra nel 1942, che ho fatto il musicista, che ho vissuto un periodo in Norvegia, che adesso sono pensionato, eccetera. Tutto questo è vero ma non ti dice chi sono. In questa descrizione […]

Categorie
_

Guy

Ho smesso di lavorare qualche anno fa. Oggi sono diventato l’impiegato della mia vita con il sorriso. Quando dovevo pagare una bolletta o una fattura andavo in banca, quando volevo viaggiare andavo in un’agenzia di viaggi. Il biglietto per il treno lo compravo alla stazione. Nel nostro tempo dovevamo andare alla biglietteria del teatro per […]

Categorie
_

Mar

Forse è une delle domande con più forza e più complessa che mi hanno mai fatto. Perché, ditemi voi, come può qualcuno spiegare con parole chi è? Se non sa nemmeno la risposta. Potrei dire che sono una figlia, una sorella, una nipote. Sono una amica, a volte una fidanzata, oppure sono semplicemente una collega […]

Categorie
_

Mathieu

Γνώθι σαυτόν (disse Socrate circa 2500 anni fa), tradotto dai Romani con “Nosce seipsum” e interpretato da Gesù Cristo quando disse: “Vedi bene la scheggia nell’occhio dell’altro ma non vedi la trave nel tuo occhio”. Infatti rimane sempre difficile la conoscenza di sé stessi. Siamo spesso curiosi o abbiamo paura dei pensieri degli altri su […]

Categorie
_

Aliou

Sono Aliou, ho venticinque anni e vengo da Bondaly, Senegal. Sono magro e di media altezza, con gli occhi piccoli e marroni scuri. Sono simpatico, socievole e amo fare amicizia con le persone solari. La famiglia è il mio punto di riferimento perché ci sono persone importanti che mi stanno vicino, che mi fanno divertire […]

Categorie
_

Futuro

Come sarà il mondo tra trent’anni? Questa era la domanda del mio insegnante durante una lezione. Prima di pensare a come sarà il mondo tra trent’anni, pensiamo al mondo di trent’anni fa. Beh, per me è cambiata molto la questione sociale e anche quella tecnologica. Le questioni sociali per le regole alle quali tutti dobbiamo […]

Categorie
_

Priorità

Come con molte altre persone, sono stata in “lockdown” dalla seconda settimana di marzo, qui a Perugia. Sono stata fortunata che i miei cari sono al sicuro e anche se tutti nella mia famiglia e tra i miei amici vivono in molti posti in tutto il mondo, dagli Stati Uniti all’Italia, dall’Inghilterra all’Egitto fino al […]

Categorie
_

Dopo

Prima ci laviamo le mani e poi sogniamo e progettiamo tutto ciò che faremo quando questo incubo del coronavirus finirà. Di sicuro passerà. E quando sarà finito, la paura, l’isolamento, la solitudine, gli antisettici saranno tutti ricordi lontani, spero e mi auguro con il minor numero di vittime possibile. E sarà anche estate. Un’estate che, […]

Categorie
_

Famiglia e amici

Mi considero molto fortunato in questi tempi molto difficili. Sono in pensione e quindi non devo lavorare, non sono disoccupato. L’inconveniente principale è che io e mia moglie siamo stati in California durante l’inverno e adesso non possiamo tornare in sicurezza a casa nostra a Washington D.C., ma forse è una benedizione stare qui in […]

Categorie
_

Mi presento

Sono molto orgogliosa di essere un virus ‘RNA’, vuol dire che la proteina all’interno del mio centro, o genoma, è fatta dall’acido ribonucleico. Il mio cappotto magnifico è fabbricato da punte che includono la proteina e sono sistemate come una corona. In questa corona decorativa ogni punta comprende le proteine disposte a forma di mazzi […]

Categorie
_

Il giorno e la notte

Che questo sia un capitolo particolare della storia dell’umanità, lo sappiamo ormai tutti. Un capitolo battezzato “emergenza Coronavirus”. A mia volta, lo paragonerei a una Guerra (con la G maiuscola), anche se non sarebbe un paragone adatto. In guerra si va consci, più o meno, di chi sarà il nemico e si va a combattere […]

Categorie
_

Il basilico

Mi chiamo Emiliano, ho quarantaquattro anni e sono un giocatore di basket. A dire il vero, ho smesso di giocare molto tempo fa per colpa di un incidente al ginocchio. Ma proprio in questi giorni ho ricominciato. Sto trascorrendo la quarantena a casa di Eleonora, la mia compagna, che per fortuna ha un bel terrazzo. […]

Categorie
_

Allontanarsi

Non si può evitare che il coronavirus cambi la vita. Io abito a York, città storica nel nord dell’Inghilterra e di solito mèta per moltissimi turisti, ma oggi le strade sono vuote e quasi tutti i negozi chiusi. Camminare nel centro è come camminare in un set cinematografico. Per quanto riguarda me, da tre settimane […]

Categorie
_

Baci e abbracci

Penso che la mia vita non sia cambiata. Non voglio che cambi. Mi piace la mia vita, prima e dopo il coronavirus, ma senza dubbio è cambiata la forma di vederla. Di assaporarla, di vivere, di pensare, di sognare. Di essere, se si può, una persona migliore di quella del 13 Marzo, quando qui in […]

Categorie
_

Incertezze

Per alcune settimane la mia agenda è stato vuota. Tutti i miei appuntamenti erano cancellati. Niente da fare, niente vacanze, niente dentista, niente. Tutti si chiedono quando la vita tornerà alla normalità. Ma tornerà mai alla normalità? Questa situazione crea delle grandi incertezze. Fuori non c’è un rumore, nessuno strepito delle macchine, città vuote, spaventoso. […]

Categorie
_

Lavorare da casa

Da qualche settimana lavoro da casa. La ditta dove lavoro ci ha detto che possiamo andare al lavoro solo se non c’è un’altra soluzione. La causa di questa decisione della direzione è il coronavirus. In questo modo viene evitato che il virus si diffonda sempre di più. Sono una segretaria e per me è molto […]

Categorie
_

Speranza

Mi ricordo i giorni dopo l’11 Settembre. Tutto era cambiato. La vita normale si è fermata completamente per un po’ e non è mai tornata. La sicurezza era diventa più importante. I diritti umani venivano inghiottiti dalla paura. Anche oggi la vita è cambiata. Ma questa volta c’è una differenza: c’è la speranza. Questo evento […]

Categorie
_

Grata

Allora, un mese fa il Coronavirus ha “visitato” anche il mio Paese. Mi dicono che dovrei evitarlo con ogni mezzo ma sinceramente non riesco a capire come posso evitare qualcosa che non ha forma ma che è riuscito a cambiare la mia vita, la vita di tutti noi. Più precisamente, dal 13 Marzo inizio la […]

Categorie
_

Un giorno nella mia vita

Un raffreddore è una cosa semplice, ma non oggi. I sintomi sono insignificanti, ma non oggi. I miei amici sono di solito socievoli, ma non oggi. Perché un assassino invisibile è venuto ad abitare con noi. Io sono un medico di base in una città industriale nel centro dell’Inghilterra. Sono in prima linea nella guerra […]

Categorie
_

Sopravvivere

Quando ero bambino i miei genitori vivevano con i miei nonni in campagna. Non escludo che noi abbiamo abitato nella casa dei nonni di Lenja, perché dopo la Seconda guerra mondiale la mia famiglia ha dovuto trasferirsi dalla parte est della vecchia Polonia alla parte est della vecchia Germania, i cui abitanti hanno dovuto trasferirsi […]

Categorie
_

All’aria aperta

Primo, mi sento bene all’aria aperta. Non mi piace rimanere molti giorni a casa; anche adesso, con la crisi del coronavirus, faccio giri in bici. La natura che mi piace di più sono la montagna o il mare e i miei tempi preferiti sono la neve con il ghiaccio, come in inverno, o una tempesta […]

Categorie
_

Casa

Oggi guardo la vita dalla finestra. Una vita che non c’è. Dove il mondo si è fermato. Dove la gente è triste. La vita si fa ora, nelle case. La Spagna, il mio Paese, e l’Italia, la mia terra preferita, piangono. Noi che siamo allegri, che viviamo nelle strade. Ora non si può. È proprio […]

Categorie
_

La mia casa

Il luogo principale che mi fa sentire bene è la mia casa. Non è necessario avere una grande casa per sentirmi bene. Una piccola casa va bene. Però ci sono alcune condizioni che la mia casa deve soddisfare per sentirmi a mio agio. Considero che la mia casa debba essere una seconda pelle e debba […]

Categorie
_

Il mio orto

“Finalmente scavare di nuovo!” è il titolo di un articolo di giornale sull’inizio dell’anno del giardino. Sì, anch’io sto correndo per iniziare le misure preparatorie nel mio orto in vista dell’inizio della primavera. Ma la pioggia, di cui abbiamo ancora bisogno, mi tiene a casa. Sono sicuro che non tutti capiranno la mia impazienza: dopo […]

Categorie
_

Casa mia

Casa mia l’ho progettata, costruita e decorata. Tutto cambia con le stagioni, la luce, il sole, la pioggia, il calore, il freddo e pertanto la mia casa mi dà ogni giorno una sensazione differente che mi fa sentire bene. Non solo la mia casa, anche il mio giardino. In inverno è triste e bagnato ma […]