Le mie radici

Le mie radici sono sinonimo del piccolo luogo dove sono nata. Questo luogo mi fa sempre pensare alla mia gioventù, con i miei fratelli e mia sorella. La vita era facile, leggera e, per la gioia dei miei genitori, succedeva quasi sempre fuori. Ricordo soprattutto i profumi delle quattro stagioni: l’erba appena tagliata in primavera, il profumo dell’asfalto dopo un temporale estivo, la marmellata di mele cotogne in autunno e il profumo della prima neve in inverno. Ancora oggi mi piace la vita semplice, che mi ricorda le mie radici, una vita vera e onesta.

Esther – Lucerna, Svizzera

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...