Hollywood

Quando avevo dieci anni ho avuto la mia prima esperienza a Hollywood con la mia famiglia. Avevo sentito che era affascinante e tante persone famose abitavano là. Sui marciapiedi ci sono le stelle della “Walk of Fame” e ho visto quelle di Lucille Ball, Bing Crosby e tante altre. Ci sono i cinema “Grauman’s Chinese Theater” e “Mann’s Chinese Theater”, due dei cinema più famosi negli Stati Uniti. Nel 1991 ho visto “La Famiglia Addams” al Grauman’s con alcuni amici e quattro giocatori dei Raiders, una squadra di Football americano.

Ci sono tanti autobus che fanno il giro di Hollywood per i turisti e loro sono sempre pieni di persone. Adesso Hollywood e Vine, uno degli incroci più famosi nel mondo, è vecchio e ha bisogno di un rinnovamento. La città è sporca, con tante persone povere. Le persone famose non abitano a Hollywood adesso, o almeno poche, e il traffico è sempre terribile.

Ma ci sono tante cose belle a Hollywood. C’è il museo della cera, un museo in cui ci sono le statue di cera di tanti attori. Le persone possono fare finta di camminare sul tappeto rosso come “The Academy Awards” e vedere gli oggetti delle scene più famose dei film o i programmi televisivi e farsi le foto. C’è anche il museo “Ripley’s Believe it or Not” con le cose che non sono normali, come un uccello con due teste. Sulle strade puoi vedere frequentemente qualcuno che si veste come Batman o Superman, ma lui non vola.

Ci sono ristoranti famosi come “Musso and Frank”, che ha aperto nel 1919 e ha cambiato pochissimo il menù. Nel ’27 il ristorante è stato venduto a due immigrati italiani e loro hanno traslocato nell’edificio accanto ma non hanno cambiato nient’altro. In questo ristorante i registi e gli attori parlavano di film e facevano i contratti. “Pink’s” è famoso per gli hot dogs e ce ne sono tanti tipi disponibili. Anche “Scooby’s” è famoso per gli hot dogs e “Mel’s Drive Thru” è un altro ristorante famoso.

Purtroppo c’è una cosa che io non ho fatto a Hollywood, ma voglio farla: cenare al “Magic Castle”. Questo è un ristorante, ma anche un club privato. Le persone devono esserne membri oppure conoscere una persona che è un membro. Le persone si siedono a tavola e cenano, ma sul palco ci sono i maghi che fanno uno spettacolo. Ci sono diverse stanze, quindi due persone possono bere un calice di vino e a un metro da loro c’è un mago o una maga. Ci sono anche corsi per chi vuole diventare un mago. Anche se Hollywood è vecchia, sporca e piena di persone, le persone che visitano Los Angeles devono andare là. Ne vale la pena.

Brian

Nato negli Stati Uniti

Vive qui: 43°06′43.56″N | 12°23′19.68″E

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...