Toledo

#diario estivo Io, come tutti, ho una storia, un antefatto, e viaggiare mi offre un’opportunità di rinnovare la mia visione del mondo e di stabilire connessioni con le persone e i nuovi luoghi. Nuove prospettive mi permettono di calibrare, riconciliare e riequilibrare le mie priorità nella vita. Quindi, quando io e mia moglie abbiamo visitato Toledo, in Spagna, poco anni fa, ho sentito un legame con la città. Perché? Perché […]

Leggi di più

Hotel mobile

#diario estivo Nelle ultime settimane e negli ultimi giorni, nonostante le temperature moderate nel nostro Paese, è stata un’estate piuttosto “calda”, e di conseguenza movimentata, che ha fatto pensare ad un inverno tranquillo e rilassato, non solo perché ho appena seminato le prime insalate invernali, vale a dire indivia e valeriana. All’inizio di luglio, mia moglie ed io abbiamo iniziato un piccolo viaggio in camper nel Basso Reno. Ma anche […]

Leggi di più

Emisferi

#diario estivo Prima di parlare dell’estate io devo parlare delle particolarità delle stagioni a Rio de Janeiro, che sono molto diverse in paragone all’emisfero nord. L’inverno che va da giugno a settembre è troppo ameno, generalmente sembra più la primavera o l’autunno a volte, quest’anno che è uno dei più freddi, la temperatura è stata fino a 15 gradi Celsius (15°C) e a volte la temperatura può variare fino a […]

Leggi di più

Galleggiare

#diario estivo In estate abito in una barca galleggiante, che è lungo un giardino. Anche attraverso l’acqua ci sono giardini, con cespugli alti. L’acqua ha una larghezza di circa dieci metri e sbocca in un lago. Quindi sono circondata dal verde e dai fiori. E questo verde e i fiori e le loro riflessioni mi tranquillizzano molto. Se sei fortunata sento soltanto il suono e il cinguettio degli uccelli oppure […]

Leggi di più

Parlare

#diario estivo Italia, quante belle vacanze ci ho passato! In albergo, in agriturismo e gli ultimi anni in camper. Ho trascorso belle vacanze al mare, nelle montagne, nelle città grandi e nei piccoli paesini; scegliere tra loro era impossibile, li amo tutti! Però di questo non voglio raccontare né della buonissima cucina italiana, neanche del sole che mi pare risplendere sempre! Queste possibilità mi spingono ogni anno verso l’Italia nell’aspettativa […]

Leggi di più

Grandi domande

#diario estivo Quest’estate è, con un buon margine, la più strana che abbia mai vissuto. Anche l’idea di lasciare il Regno Unito per provare l’emozione della vita all’estero è sconfitta dall’incertezza se l’aereo partirà, se il paese ospitante mi accoglierà e se il mio paese mi riaccoglierà dopo senza quarantena, isolamento o test medici. Il piacere di pianificare una tale vacanza si perde facilmente; così come l’emozione di mangiare del […]

Leggi di più

Un luogo pacifico

#diario estivo Il primo fine settimana dell’estate mio marito e io lo abbiamo trascorso alla nostra baita. È a un’ora da casa nostra eppure sembra molto remoto. Non c’è elettricità quindi usiamo luci solari in cucina e per leggere o giocare a carte. Abbiamo solo l’acqua di sorgente che è buonissima e abbondante. Abbiamo comprato questa proprietà quarantacinque anni fa quando eravamo giovani e un po’ pazzi. Abbiamo vissuto lì […]

Leggi di più

Sera

#diario estivo Bugia, prima di iniziare questo pensiero ho avuto la necessità di scegliere tra una bugia e la sera. Questa scelta si riferisce al titolo e non esattamente al contenuto del testo. In realtà voglio parlarvi della bugia e non proprio della sera. Ma che cosa c’entra la sera nel titolo con la bugia, fino a questa quarta riga? Non c’entra niente, chissà se alla fine mio caro lettore. […]

Leggi di più

Stare con me stesso

#diario estivo I tempi della pandemia e dell’isolamento sociale mi hanno sorpreso da solo. Solitudine confortevole, devo ammetterlo, ma pur sempre solitudine. A casa mia ho un salotto di buone dimensioni, due camere con bagno e una piccola cucina; un lusso per chi vive da solo. Quando l’ho comprata, ho scelto un’esposizione interna; non volevo sentire i rumori della strada, in particolare quelli che producono le motociclette, che si fanno […]

Leggi di più

Paradiso in terra

#diario estivo Durante la mia gioventù ho sempre vissuto vicino al mare. Ci sono tante spiagge nel mio paese che è difficile dire qual è la più bella. Con 7.491 chilometri di lunghezza, la costa del Brasile è al sedicesimo posto tra le più grandi al mondo, bagnata dall’oceano atlantico. Qualche tempo fa, io e mia sorella avevamo l’opportunità di viaggiare in un posto indimenticabile. “Fernando de Noronha” è un […]

Leggi di più

Gelato

#diario estivo Andare a comprare un gelato e poi assaggiare con attenzione è la cosa più bella che ci sia in Italia. In Italia si producono tantissimi gusti diversi. Gelati dolci conosciuti come i classici e gelati con peperoni o basilico, i moderni. Naturalmente non ho ancora provato tutti i gusti ma sono sulla buona strada. Dopo aver pranzato o cenato in un ristorante non prendo mai il dessert offerto […]

Leggi di più

L’estate di Mathieu

#diario estivo Siccome sono in pensione da quasi 2 anni, il periodo di vacanza non dovrebbe differire tanto dagli altri mesi. Ma siccome avevo scelto 2 anni fa di studiare come guida turistica e di continuare a studiare il greco moderno, sono ritornato diciamo a una vita di 40 anni fa, nonostante anche durante la mia epoca di insegnante abbia spesso seguito molte formazioni di aggiornamento. Adesso mi manca ancora […]

Leggi di più

Newark

#radici Il brivido dell’avventura, un buon lavoro e un clima bellissimo hanno indotto mio marito ed io ad andare a San Francisco immediatamente dopo il nostro matrimonio. Eravamo giovani e per un lungo periodo abbiamo avuto molta nostalgia di casa come due bambini nel campeggio estivo per la prima volta. Desideravamo spesso le nostre famiglie, gli alberi grandi, i prati verdi e l’Oceano Atlantico con le spiagge bianche. Abbiamo lasciato […]

Leggi di più

Quali radici?

#radici Le mie radici provengono da un misto di fonti. E mi pare quasi impossibile identificare la parte della mia personalità che proviene da ogni radice. Dai miei genitori provengono sangue scozzese e gallese (celtico), ma non ho mai vissuto in nessuno dei due Paesi. Il mio luogo di nascita era Düsseldorf, in Germania, ma era solo il risultato di un assegnazione militare. L’influenza della mia formazione scolastica è sicuramente […]

Leggi di più

I miei libri

#radici Avvicinandomi all’età di 60 anni, mi sono chiesta quali sono le mie radici. Mi sono chiesta dove mi sento a mio agio e cosa le mie radici mi hanno insegnato. Per me le mie radici sono i miei libri. I miei libri sono la mia casa, un posto in cui mi rifugio quando ho bisogno di consolazione, quando voglio dimenticare certe cose dolorose o quando cerco distrazioni. I miei […]

Leggi di più

Frutti

#radici Recentemente ho fatto visita alla mia sorella maggiore. Ogni volta che non ci vediamo da un po’, ci scambiamo prima delle notizie. Ma con una buona tazza di caffè, con una deliziosa fetta di torta, la nostra vivace conversazione riporterà presto alla mente ricordi di “prima”. Stiamo cambiando sempre di più la nostra forma di lingua e il nostro dialetto sta prendendo il posto dell’alto tedesco, come è ancora […]

Leggi di più

Il mondo

#radici Quando ho letto che il tema di maggio era sulle radici, molte emozioni sono sorte in me. Penso che la risposta a questa domanda sia facile per la maggior parte delle persone. Per me no. Per me, posso dire che non ho delle radici. Ho vissuto in tanti posti che non so dove sono radicate le mie radici. A volte questo mi fa venire voglia di piangere perché non […]

Leggi di più

Delta

#radici “Il Dio ha creato il mondo, gli olandesi invece hanno creato il loro propio paese.” (Descartes) Tantissimi anni fa ho avuto da me ad Amsterdam degli amici dalla Svizzera, di Ginevra. Uno di loro mi ha domandato: “ma come puoi dormire sapendo che il livello del mare è piu’ alto del tuo tetto?”. “Ma quale problema hai?”, gli ho risposto ridendo. Nella mia vita non ho mai pensato al […]

Leggi di più

Fiorire

#radici Quando pensiamo alle nostre radici, di solito pensiamo alla nostra discendenza familiare. La mia famiglia da parte di mio padre è dell’Ungheria mentre la parte di mia madre è della Polonia e dell’Inghilterra. Da bambino, i miei continuavano ad insegnare le nostre radici a me e ai miei fratelli. Mia madre preparava frequentemente tanti diversi piatti di questi Paesi e i miei nonni ci raccontavano tante storie dei nostri […]

Leggi di più

Rio de Janeiro

#radici Come posso dimenticare le mie radici. Nonostante io viva a Lisbona da molti anni, il mio cuore è restato sempre in Brasile, le mie radici. Sono nata a Sorocaba, un comune di São Paulo e più tardi ho vissuto a Rio de Janeiro, una città meravigliosa piena di bellezza, d’incanto e di un popolo generoso e dal coraggioso altruismo. C’è qualcosa che ci prende in questo luogo… è difficile […]

Leggi di più

Tongeren

#radici Io sono nato nel 1954 a Genk in un ospedale, a 25 km da Tongeren, dove abito dal 1960 e dove ho studiato prima di andare all’università di Lowagna (Leuven). Quasi tutta la mia carriera di 40 anni l’ho passata qui a Tongeren. A Genk abitava la mia zia preferita che l’anno scorso è morta all’età di 98 anni, ma ho contatto ancora con suo figlio (quindi mio cugino) […]

Leggi di più

Calabria

#radici Sono nata nel 1961 a Utica, New York. Mia mamma diceva sempre che abitavamo “dietro la tenda di spaghetti”. Utica era una città composta dagli immigrati italiani con una cultura importata ed uno stile di vita sospeso nel tempo databile ai secoli diciannovesimo e ventesimo, l’epoca del Grande Arrivo degli immigrati in America. Il mio bisnonno materno, Nicotera Giuseppe, se n’è andato da Castagna, un paesino vicino a Cosenza, […]

Leggi di più

Gratitudine

#tecnologia Prima di questa pandemia, non avevo mai immaginato come la tecnologia potesse darmi una nuova vista sul mio piccolo paese, la gratitudine per la natura, e la serenità. All’inizio della pandemia, ho avuto bisogno di trovare una fuga da casa. Prima, ho deciso di camminare per tutte le stradine vicino a casa mia e dopo ho scelto gli altri vicoli in qualche quartiere che non conoscevo bene prima di […]

Leggi di più

Compagnia

#tecnologia Usare i siti web per rimanere aggiornati sul numero di casi COVID, partecipare a riunioni e lezioni online, guardare un episodio dopo l’altro della tua serie preferita per rendere il tempo a casa meno noioso… Tutte queste sono state attività familiari durante questa pandemia. Non possiamo negare che il ruolo della tecnologia nella nostra vita sia stato accentuato nell’ultimo anno. Personalmente, la tecnologia mi ha accompagnato nel mio percorso […]

Leggi di più

Ponti

#tecnologia Ha suonato il telefono: “Oma (nonna)”, ha detto con un tono triste mia nipote Nicoletta, “non possiamo festeggiare dal vivo il mio compleanno, perché c’è il lockdown a partire da oggi. Non abbiamo più il permesso di uscire di casa…” Che pena, che dolore per me! Però, il giorno dopo, Nicoletta mi ha richiamato. “Oma, senti, faremo la mia festa su skype.” “Ma, ma, come … funziona skype? Non […]

Leggi di più

Scoperte

#tecnologia È chiaro. Senza le attrezzature tecniche come iPad e laptop sarei caduta in un buco profondo! Con il mio iPad e laptop avevo la possibilità di continuare le lezioni di italiano o fare lo sport e addirittura di continuare le lezioni di ballo. Tutto con Zoom oppure Teams! Prima c’erano modi tecnologici sconosciuti di cui non ne avevo mai sentito parlare. Che sorpresa quando ho scoperto che per le […]

Leggi di più

Continuità

#tecnologia La tecnologia non ha cambiato molto la mia vita durante questo anno di pandemia. Prima della pandemia sapevo insegnare a distanza. L’ho già fatto diverse volte. In effetti, come studentessa ho preso lezioni a distanza. Prima della pandemia nel mio dipartimento ci siamo riuniti solo per incontri pedagogici. Ci siamo incontraci raramente. Di solito arrivavo all’università la mattina, insegnavo la mia lezione. Andavo in ufficio per le conferenze con […]

Leggi di più

Legami

#tecnologia È terribile pensare questo, però la pandemia, se la consideriamo come una cosa inevitabile, è arrivata nel migliore momento possibile. Adesso la tecnologia ha permesso di salvare migliaia di vite sia con lo sviluppo in tempo record di un vaccino, sia con le tecnologie moderne d’assistenza medica. La tecnologia è anche la responsabile per la continuità delle relazioni sociali e lavorative. E la mia vita in tutto questo? Da […]

Leggi di più

Profondità

#tecnologia Sono uno di cinque fratelli e due sorelle. Vivo vicino a Washington D.C. e i miei fratelli e le mie sorelle vivono in diverse parti della Pennsylvania. In tempi normali ci incontriamo di persona circa quattro o cinque volte all’anno. Ci incontriamo nei ristoranti, nei musei, nei giardini pubblici e in altri luoghi di interesse. La pandemia sembrava aver interrotto questa tradizione, questo ritmo delle nostre vite. Quelli che […]

Leggi di più

Cambiamento

#tecnologia Bene, la vita è un po’ strana. Chi immaginava che un giorno saremmo stati tutti chiusi dentro casa a causa di una pandemia? La teoria della cospirazione, magari. Davanti a questa situazione cosa sarebbe possibile fare? All’improvviso ci è stato proibito di uscire di casa. Appena il comprare l’essenziale, fu permesso. Incontrare la famiglia, gli amici. Tutto questo è stato proibito. Tutti i giorni il giornale e la tv […]

Leggi di più

Una nuova alba

#tecnologia Benvenuti in un futuro accelerato. Vi piace? È appena successa una cosa pazzesca. Inattesa e del tutto inutile. Qualcuno, una vicina in effetti, è venuta alla mia porta e ha iniziato a chiacchierare. Proprio così. Non volevo essere scortese o altro, ma possiamo comunicare perfettamente online senza rischi e senza sentire quella brutta brezza che appartiene più a gennaio che ad aprile. Senza menzionare il pericolo di essere investiti […]

Leggi di più

Un’altra vita

#tecnologia Quasi un anno e mezzo fa, la Signora Corona è arrivata per la prima volta in Cina. Ha visitato un mercato a Wuhan e si è sentita molto a suo agio lì. Ha deciso di restare un po’ a Wuhan e poi di trasferirsi verso l’Europa ed altri continenti. Come mezzo di trasporto ha scelto i polmoni dell’uomo; sono un mezzo di trasporto molto facile e veloce. Ci vuole […]

Leggi di più

Cura

#tecnologia Non posso dire che la tecnologia ha cambiato molte cose, direttamente, nella mia vita, durante la pandemia. Perché faccio il dottore, e non potevo fare il “work from home”, ovviamente… Ma la tecnologia ha aiutato moltissimo nella cura del paziente. Ha reso facile l’accesso a nuove informazioni mediche, e questo è indispensabile per prendersi cura dei pazienti, soprattutto durante la pandemia. Questo è un nuovo virus, e poco ne […]

Leggi di più

In aggiunta

#tecnologia Ciascuno sogna la fine della pandemia, ma in molte nazioni infuria la terza ondata o ci si preoccupa per una quarta come in Repubblica Ceca. E il numero di vittime in tutto il mondo ha superato da 2 mesi i 2 milioni. Tanta tristezza, tanto dolore, tante famiglie distrutte e per molte (povere) nazioni si aspetta la fine della pandemia nel 2023, con per noi la paura di nuove […]

Leggi di più

Avanzare

#tecnologia Attualmente viviamo in un tempo strano. C’è paura perché ora ci sono mutazioni del virus COVID 19 provenienti dal Regno Unito, dal Brasile, dal Sudafrica o dal Giappone e ci sono quelli che credono nelle teorie della cospirazione o nelle credenze religiose fondamentaliste, pensando che solo Dio può proteggerli e non la mascherina. Nello stato federale della Baviera, la cui capitale è Monaco (“München“), all’interno di un negozio o […]

Leggi di più

Sciocchezze

#tecnologia La mia vita non è cambiata a causa della pandemia e certamente non tecnologicamente. L’unica cosa è quello che mi è venuta in mente su richiesta di un’organizzazione, che in seguito ho pensato in realtà fosse una sciocchezza. Mi è stato chiesto di dare un’idea su come sviluppare un’app per rilevare una o più persone infettate dal coronavirus. Ho quindi indicato che ho applicato la tecnologia Radar. L’idea è […]

Leggi di più

Salvavita

#tecnologia Da un momento all’altro tutto è cambiato. L’abitudine di fare una passeggiata o parlare con gli amici è restata nel passato. La tecnologia è diventata come una sostanza indispensabile nelle nostre vite: il telefonino, la televisione e il computer mi hanno riempito i miei giorni solitari e mi fanno dimenticare un po’ questa follia e questo incubo che sono entrati nel mio sentiero. Il settore delle telecomunicazioni è uno […]

Leggi di più

Viaggiare

In collaborazione con la professoressa Anna Holt, abbiamo invitato gli studenti del corso di italiano dell’Università di Puerto Rico – Rio Piedras a scrivere dei pensierini ispirati al tema del viaggio. Tra i tanti ricevuti, abbiamo pubblicato quello ritenuto più significativo. Quando viaggeremo di nuovo, ci rivedremo. Capiremo di nuovo che siamo un’unica umanità, ma siamo esseri umani diversi. Vedremo la vita attraverso gli occhi degli altri. Torneremo a sapere […]

Leggi di più

Il mio Giappone

/ UN VIAGGIO INDIMENTICABILE / Così lo chiamo io, il mio Giappone, perchè è un Paese che ho imparato ad amare e ora mi porto nel cuore, un Paese nel quale ho veri amici, e perchè comunque io il Giappone lo vedo con i miei occhi. La prima volta che sono stata lì ho subito uno shock culturale, adesso a tante cose mi sono abituata: ho incominciato a capire la […]

Leggi di più

Parlando da solo

/ EXTRA / Guardando fuori dalla finestra mi chiedo come il tempo passi così in fretta e non mi rendo conto. C’è ancora tanto da fare e non concludo niente. C’è un disagio intorno a me, ma non riesco a trovare una ragione per questo. Avrò un problema o sto avendo un raptus? Qualcuno mi ha detto che ogni tanto succede questo genere di cose. Ma non a me! Non […]

Leggi di più

Madrid

/ UN VIAGGIO INDIMENTICABILE / Cresciute le nostre figlie, ho fatto, ogni anno, un viaggio di cultura con mio marito. Abbiamo visto paesaggi bellissimi, abbiamo ammirato beni culturali antichi in Italia, Francia, Spagna, in Grecia, Turchia, Russia. Ma all’improvviso, mio marito malato non ha più potuto viaggiare, e dopo la sua morte, io ricordavo solamente i begli attimi dei nostri viaggi insieme e non avevo né la voglia né il […]

Leggi di più

São Paulo

/ UN VIAGGIO INDIMENTICABILE / Per molti anni ho sognato di conoscere, un giorno, São Paulo. São Paulo è uno Stato e anche una città brasiliana molto conosciuta. Per molto tempo, alcune persone che abitano al nordest del Brasile, in cerca di lavoro, sono migrate a São Paulo in cerca di opportunità. Così questa città, grazie all’investimento del governo e della gente che è migrata fino a lì, diventò un’importante […]

Leggi di più

Grecia

/ UN VIAGGIO INDIMENTICABILE / Non dimenticherò mai quel viaggio che ho fatto 2 anni fa. Niente è stato pianificato. Non il Paese né il viaggio. Ma io e la mia amica volevamo viaggiare a tutti i costi! Siamo due dottori, che lavorano tutti i giorni, non stop. Abbiamo solamente due settimane per le vacanze ogni anno. Era già vacanza, e non avevamo ancora fatto una prenotazione, niente! Allora abbiamo […]

Leggi di più

Argentina

/ UN VIAGGIO INDIMENTICABILE / Sicuramente i viaggi sono le cose che mi mancano di più in questi tempi pandemici. Ogni viaggio rappresenta l’opportunità di lasciare almeno per un paio di settimane la routine, il quotidiano e le cose che vorrei cambiare e quando si sale sull’aereo si può vivere il nuovo. Come dice la canzone di Elisa Toffoli: l’anima vola le basta solo un po’ d’aria nuova. Nuovi luoghi, […]

Leggi di più

Roma

/ UN VIAGGIO INDIMENTICABILE / Era 10 anni fa e ho ancora la foto, ma è stata una osservazione importante. Ma perché? Stavo a Roma per scappare dall’inverno olandese che in quel periodo era ancora freddo e umido: si chiama: il freddo d’acqua. Questo freddo sa addentrarsi nelle tue ossa. Così era meglio andarsene. Ho scelto Roma. Ho affittato un appartamento piccolo dietro il Foro vicina alla Piazza Madonna del […]

Leggi di più

Galapagos

/ UN VIAGGIO INDIMENTICABILE / Un anno fa sono scesa dall’aereo con i miei occhiali da sole, il mio cappello a tesa larga, e la mia sacca da viaggio. Una brezza leggera soffiava e il sole batteva forte quando ho incontrato le mie guide turistiche. È stato l’inizio di un viaggio indimenticabile. Sono arrivata alle Galapagos, le isole che si trovano a 1000 chilometri dalla costa ecuadoriana. Per nove giorni […]

Leggi di più

Spagna

/ UN VIAGGIO INDIMENTICABILE / Un anno fa è stato un giorno lungo, mi ero alzata tardi, il giorno prima avevo già fatto la valigia, e qualche settimana prima, avevo imballato, gettato via o dato via la maggior parte dei miei libri, vestiti ed averi. Mi mancavano poche cose da fare, il volo era alle diciotto e, anche se non mi piaceva, mia madre voleva salutarmi, quindi meglio arrivare in […]

Leggi di più

Peloponneso

/ UN VIAGGIO INDIMENTICABILE / Cosa rende un viaggio indimenticabile? Non è solo i musei che visitiamo o le chiese o i posti popolari che ma anche le conversazioni che abbiamo, il cibo che proviamo e le cose inaspettate che succedono a noi. In questo viaggio, mio marito e io, abbiamo iniziato in una piccola città vicina a Roma. Siamo stati lì con i nostri amici dalla Norvegia per una […]

Leggi di più

Grecia

/ UN VIAGGIO INDIMENTICABILE / “Facciamo adesso la nostra pausa di rilassamento”, dice a bassa voce la nostra allenatrice in palestra. E mentre la musica emana tranquillità, lei continua dolcemente, “chiudete gli occhi, le braccia sono leggere sulle cosce. Immaginatevi un luogo dove vi sentite bene, calmi, un luogo dove siete stati e ci volete essere di nuovo”. Davanti ai miei occhi appare una scena che molti anni fa faceva […]

Leggi di più

Nave

/ UN VIAGGIO INDIMENTICABILE / Quando ero piccolo, un amico di mio padre, Georges, veniva a trovarlo due volte l’anno. Era un macchinista su un mercantile. Aveva sempre storie da sognare ma anche molto piccanti, audaci e se fossero diventate troppo piccanti, audaci sarei dovuto andare a letto. Sognavo già di solcare gli oceani con una nave verso destinazioni dietro l’orizzonte. Non era mai successo per tanti motivi. All’inizio del […]

Leggi di più

Nairobi – Londra

/ UN VIAGGIO INDIMENTICABILE / Nel 1985, a 25 anni, ho trascorso 4 mesi viaggiando via terra con altre persone da Nairobi a Londra in un camion Bedford. Siamo andati dall’Africa orientale, a nord-ovest verso il cuore dell’Africa e poi attraverso il Sahara. Guardando indietro, dopo 35 anni, non è il percorso particolare, né i luoghi specifici che ho visto, che contano di più. Piuttosto è la scala della differenza […]

Leggi di più

Roma

/ UN VIAGGIO INDIMENTICABILE / Quando sono entrata nell’appartamento, il suono del violino mi è venuto incontro. Qualcuno stava suonando il bellissimo concerto per violino in mi minore composto da Mendelssohn. Faceva bel tempo, anche a Marzo. Il sole splendeva attraverso le finestre. Che benvenuto a Roma! Ero felice. Parlo del mio primo viaggio a Roma, nel 2013. Volevo imparare un’altra lingua e avevo scelto l’italiano. Perché? Non lo so […]

Leggi di più

Giappone

/ UN VIAGGIO INDIMENTICABILE / Sebbene io in questo momento mi stia godendo la mia pensione, credo di essere una persona privilegiata per aver avuto l’opportunità, a causa del mio lavoro, di conoscere quasi tutti i Paesi del mondo. Non desidero parlare di Paesi che mi hanno colpito come il Brasile, il mio Paese del cuore, il Portogallo, l’Italia o dell’ Africa, con un odore di terra bagnata molto speciale. […]

Leggi di più

Perù

/ UN VIAGGIO INDIMENTICABILE / Viaggiare è esplorare il mondo, che si può fare in tante forme: viaggio sportivo, viaggio spirituale o religioso da pellegrini, city-trip, vacanza al mare, vacanza di sci, vacanza di cultura in continenti lontani, viaggio alternativo in contrasto con il turismo di massa, ma qualsiasi forma in questo periodo di Coronavirus è per un po’ impossibile. Un momento ideale per la riflessione. Godere dei ricordi di […]

Leggi di più

Opportunità

/ FUTURO / Fino a qualche tempo fa, le restrizioni, che si stavano gradualmente avvicinando alla fine, erano impensabili e il virus non è stato preso sul serio per molto tempo. Ora la pandemia continuerà a influenzare la vita quotidiana per un po’ di tempo, ma la diffusione delle vaccinazioni ha almeno portato la fine così vicina che comincia a valere la pena di pensare e di fare progetti sul […]

Leggi di più

Ondulato

/ FUTURO / Pensare al futuro essendo all’inizio di una terza ondata COVID19 mi sembra un po’ difficile. Però sognerò di avere un futuro luminoso dopo la pandemia. Penso che sia possibile perché il corso della vita è ondulato. Dopo un periodo difficile segue sempre un periodo felice senza difficoltà, o almeno meno difficoltà. Questo non è nuovo ma è la storia del mondo. Basta guardare il passato dall’inizio del […]

Leggi di più

Fugace

/ FUTURO / Dopo il presente, il futuro è la prossima cosa migliore. Ieri, oggi, e domani sono i tre intervalli di tempo familiare. Il concetto di tempo deve essere importante per gli esseri umani perché ci sono tempi verbali corrispondenti in molte lingue. Abbiamo già vissuto nel passato, viviamo nel presente, però possiamo solo pensare o sognare il futuro. Ciò che abbiamo fatto, di cui abbiamo parlato nel passato, […]

Leggi di più

Coraggio

/ FUTURO / Il 20 gennaio 2021 era l’inizio del mio nuovo anno, la fine di un incubo che è durato 4 anni. Per gli ultimi quattro anni, io e mio marito con i nostri amici (di una certà età) abbiamo partecipato alle manifestazioni per sostenere la scienza, per difendere i diritti degli immigrati, per proteggere l’ambiente e lottare contro le tante ingiustizie che il governo commetteva . Dopo 4 […]

Leggi di più

Semplicità

/ FUTURO / Del futuronon so nientechi saremo domani?Magari tuttomagari nienteessere niente?Non sembrano più lontaniquesti giornibussano alla portaincertezzapaureopportunitàla possibilitàdi essere niente Non ci sono nuovi visitatorisempre camminanoal nostro fiancoma alcuni giorni faper la prima voltali guardiamonegli occhi Opportunità?Sìdi cercaretrovarecapirecos’e che davverovogliamo domani?Del futuro? Del futuronon so nientee non ho bisognodi sapere nientedel futuroVoglio semplicitàla felicitàdi sentire il saporedei tacos alla melanzaneMessico e Italiadentro la mia bocca Maria

Leggi di più

Abbracciare

/ FUTURO / Il futuro è un argomento molto grande. In questo momento il futuro del mondo, del mio Paese e per me sta cambiando a causa della pandemia. Quindi è difficile pensare al futuro finché la pandemia non è finita o sotto controllo. I Paesi del mondo devono lavorare insieme per farlo succedere. Questa settimana gli Stati Uniti avranno un nuovo presidente. Il presidente Biden è impegnato a lavorare […]

Leggi di più

Vocazione

/ FUTURO / Ultimamente stavo pensando molto alla via davanti a me. L’anno scorso ho celebrato il mio trentesimo anno. È un grande cliché, lo so, però quando un uomo arriva a questa età si comincia a riflettere sulla vita indietro; in quel senso la strada per il futuro inizia spesso con una valutazione del passato. In quel giorno del settembre scorso ho pensato moltissimo al mio padre defunto e […]

Leggi di più

Rifiorire

/ FUTURO / Ogni vita è come una foresta. I nostri pensieri, le nostre azioni e i nostri sogni potranno diventare piante, fiori ed alberi. Nella foresta ci sono specie molto diverse. I semi dei sogni e dei progetti quando li innaffiamo con impegno, dedizione, lavoro e gioia diventeranno alberi e fiori di conquiste e sogni realizzati bellissimi. Nonostante alcuni sogni e progetti che abbiamo piantato sembrano così distanti che […]

Leggi di più

Fuori città

/ FUTURO / Ieri ho chiamato un amico mio che vive nella provincia di Nuova Brunswick, in una piccola città a 1000 km da casa mia. Insegniamo nello stesso dipartimento all’Università di Ottawa in Ontario. In questo momento quasi tutti i nostri studenti seguono le nostre lezioni online dalla Cina. Una differenza di 13 ore di fuso orario ci separa, però la distanza, niente. Il mio amico rimane a casa […]

Leggi di più

Anelare

/ FUTURO / Il 2020 sarà per sempre l’anno di una mai prevista pandemia con proprio oggi (più di) 2 milioni di morti in tutto il mondo. La vita sociale in molte aree era scomparsa: molti solitari, situazioni difficili nelle famiglie perché si doveva sempre restare tra di loro e spesso a casa, nessuna festa, nessuna riunione. Avrò fra qualche mese 67 anni, ma non ho mai visto la gente […]

Leggi di più

Compassi

/ FUTURO / A forza di leggere testi sul Trecento e dintorni, senza vedere di persona né amici né parenti, è come se i vivi e i morti, i vicini e i lontani, si fossero appiattiti in una superficie chiamata presente. Ne vedi le facce cristallizzate nei profili, come negli affreschi che danno un po’ di respiro agli occhi mentre te ne stai lì a leggere questi manuali. Ridono, sono […]

Leggi di più

Senza fine

/ FUTURO / Da un pezzo rifletto sul futuro come qualcosa di lontano ma mi chiedo chi può proprio sapere che cosa ci riserverà. Secondo me il nostro futuro dipende solo da noi. Dobbiamo preservare la natura e il nostro pianeta. Con l’arrivo del nuovo vaccino, forse la nostra vita potrà cambiare non totalmente, ma in un certo senso una speranza nascerà. Quante volte ci troviamo a pensare come sarà […]

Leggi di più