Diversità

Oggi non è mai lo stesso giorno di ieri o di domani. Ci sono giornate belle e giornate brutte, soleggiate e piovose. A volte penso che ci siano tanti giorni diversi quante sono le persone che camminano sulla nostra terra. La diversità è una parola carica di significato al giorno d’oggi, ma ci sono più concetti per la stessa parola, significa più del colore o della preferenza sessuale di qualcuno.

Quando ho ottenuto il mio lavoro nell’Orchestra Filarmonica della Radio Olandese e poi mi sono trasferita nei Paesi Bassi, la prima cosa che ho notato è che il modo in cui gli olandesi guardavano alle differenze era basato su valori diversi. Sono nata in Polonia e sono legata alla Germania, da dove non solo provenivano i miei genitori, ma dove ho anche vissuto. Ho scoperto che nei Paesi Bassi la parola “diverso” non è tanto associata alla disuguaglianza ma all’essere ugualmente buoni o distintivi La società olandese si concentra chiaramente sul lato positivo della diversità e considera le differenze un arricchimento piuttosto che un fastidio. Ciò mi ha influenzato enormemente e mi ha aperto gli occhi.

Ora che vivo nei Paesi Bassi da più di trent’anni e sono in possesso di un passaporto olandese, sono orgogliosa che in un Paese così piccolo venga dato così tanto spazio alla diversità.

Anche come musicista professionista, so che la musica abbraccia le differenze. La varietà mette le cose in prospettiva e garantisce lo sviluppo, ma può anche rendere palpabili le emozioni e le questioni interiori delle diverse arti. Oltre ad essere una musicista, ora sono diventata anche una scrittrice. Osando pensare diversamente, scopro anche la libertà e il potere del linguaggio. C’è una bellissima espressione in olandese che sottolinea che per come sei “puoi fare la differenza”. Questo pensiero dà sempre significato alla mia giornata dedicata alla musica o alla scrittura. Adesso che lo scrivo, fuori piove, mentre ieri era una bella giornata di sole. Ma le piante del giardino forse sono grate per la pioggia, dopotutto non sono sola al mondo.

Eva

Nata in Germania
Vive nei Paesi Bassi