Categorie
_

Brasile

Ogni giorno nel mio Paese sento la difficoltà di essere ben informato. Quando dico ben informato non mi riferisco alla quantità ma alla qualità dell’informazione. Una tendenza molto forte di manipolazione dei fatti o anche creazione di fake news mette in dubbio la credibilità dei media, oltre ad attaccare l’intelligenza del pubblico. Oggi preferisco essere disinformato che mal informato.

Carlos

Nato in Brasile
Vive in Brasile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *