Categorie
_

Parlare

#diario estivo

Italia, quante belle vacanze ci ho passato! In albergo, in agriturismo e gli ultimi anni in camper.

Ho trascorso belle vacanze al mare, nelle montagne, nelle città grandi e nei piccoli paesini; scegliere tra loro era impossibile, li amo tutti!

Però di questo non voglio raccontare né della buonissima cucina italiana, neanche del sole che mi pare risplendere sempre! Queste possibilità mi spingono ogni anno verso l’Italia nell’aspettativa di passare di nuovo una bella vacanza.

Oltre al resto già detto, vorrei menzionare il contatto con la gente italiana; importantissimo per me, loro mi rendono il successo per la mia vacanza! Senza fare due chiacchiere con la commessa di un negozio, con il gestore del campeggio oppure seduta al mare sotto l’ombrellone, la mia vacanza non sarà un successo.

Sembra semplice ma non è così; con la migliore intenzione gli italiani mi rispondano in modo velocissimo oppure in inglese oppure nel loro dialetto locale.

Che fortuna quest’anno! Mi son incontrata con una donna che si chiama Adriana e anche lei era ospite del campeggio dove anch’io mi trovavo. Adriana mi ha risposto chiaramente e lentamente.

Che bello se più italiani parlassero come Adriana e il mio insegnate!

Marianne

Nata in Olanda
Vive in Olanda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *