Categorie
_

Sciocchezze

#tecnologia

La mia vita non è cambiata a causa della pandemia e certamente non tecnologicamente. L’unica cosa è quello che mi è venuta in mente su richiesta di un’organizzazione, che in seguito ho pensato in realtà fosse una sciocchezza. Mi è stato chiesto di dare un’idea su come sviluppare un’app per rilevare una o più persone infettate dal coronavirus. Ho quindi indicato che ho applicato la tecnologia Radar. L’idea è che le persone inviano il proprio codice ID univoco ogni 3 secondi con il proprio smartphone. Se questo codice viene ricevuto da un altro smartphone il cui proprietario è infetto, il suo smartphone restituirà lo stesso codice univoco. La distanza tra le due persone può essere determinata con l’ausilio di un metodo di autocorrelazione. In retrospettiva, e l’ho anche trasmesso all’organizzazione interessata, questa è una sciocchezza perché le persone infette non possono uscire o almeno devono stare in quarantena.

Pieter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *