Categorie
_

Feng shui

Ho avuto tempo, questi mesi che siamo stati chiusi in casa. Ho telelavorato con il computer. Ho avuto tempo di prendermi cura di mia madre malata e con un’importante operazione. Ho potuto fare la spesa con calma, le pulizie. Ho preso il sole a casa mia. Mi sono reso conto che mi piace fare giardinaggio. Mi fa piacere. Ho avuto tempo di dipingere diverse stanze della casa e ho ordinato le cose che non erano in ordine.

Il tempo è una delle cose più belle. Lo sappiamo solamente quando il tempo ci regala cose belle, spazio per essere autentici e unici. Per fare tutto quello che sempre abbiamo voluto ma non avevamo fatto mai. L’ordine mi ha fatto stare tranquilla e che grande piacere aprire gli occhi alla mattina, guardare il tetto e pensare che tutto è in ordine. Che bello avere tempo per me e per i miei. Che bello guardare vicino a te stesso e vedere che tutto va bene. Ho fatto, senza saperlo, un feng shui a casa mia e nella mia vita. Mi sono resa conto anche delle persone che ho nella mia vita. Ho messo da parte quelle tossiche per me. E ho imparato a vivere un po’ più felice di sei mesi fa.

Il coronavirus ha devastato, ha fatto male, ha fatto morire migliaia di persone e ha fatto, per ora, cambiare la società e il modo di vivere. Ha fatto danni economici, ha fatto molto male, ma nel mio spazio dentro il mio universo, durante questo tempo la mia vita si è ordinata. È una contraddizione, lo so, ma è stato così.

Sofia

Nata in Spagna
Vive a Foios

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *