Categorie
_

Rio de Janeiro

#radici

Come posso dimenticare le mie radici. Nonostante io viva a Lisbona da molti anni, il mio cuore è restato sempre in Brasile, le mie radici.

Sono nata a Sorocaba, un comune di São Paulo e più tardi ho vissuto a Rio de Janeiro, una città meravigliosa piena di bellezza, d’incanto e di un popolo generoso e dal coraggioso altruismo. C’è qualcosa che ci prende in questo luogo… è difficile da dire: il mare immenso, le montagne, il verde dei boschi, il Cristo Redentore, il Pão de Açúcar, è in realtà una “Città eterna” anche conosciuta come la “Città Meravigliosa”.
Mi sembra come se il tempo si fosse fermato e improvvisamente la mia mente è tornata alla mia infanzia e giovinezza.

Da un pezzo i ricordi delle mie radici sono rimasti nei miei album fotografici e alcune di queste fotografie iniziano già a perdere il colore con gli anni che sono passati; è come un orologio che si è fermato senza che ce ne rendiamo conto.
Quanto è bello ricordare le nostri radici e tutto quello che è stato lasciato indietro, i miei genitori, la mia famiglia, i miei amici, forse con qualche nostalgia ma che continua ancora nella mia memoria.

Lucia

Nata in Brasile
Vive a Lisbona

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *